Torta salata con ricotta, fagiolini e prosciutto cotto – Ricotta cheese, green beans and ham pie

upload

INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 o 3 manciate di fagiolini verdi
100 gr di prosciutto cotto a dadini
500 gr di ricotta fresca
1/2 mozzarella di bufala
2 uova
Pecorino grattugiato qb
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Mescola con una forchetta (amalgamando bene tutti gli ingredienti) la ricotta, la mozzarella tagliata a dadini, il prosciutto, le due uova, del pecorino grattugiato, sale, pepe e i fagiolini verdi cotti a parte (io ho usato quelli surgelati della findus che vanno cotti in acqua salata bollente per circa 3 minuti). Rivesti una teglia medio/piccola con la pasta sfoglia senza rimuovere la carta forno e riempie con l’impasto. Richiudi i bordi e gli angoli con la pasta sfoglia in eccesso e cuoci in forno preriscaldato a 200°C per 25 minuti. Lascia raffreddare per circa mezz’ora, capovolgi e impiatta. Et voilà, semplicissimo, originale e gustoso.

INGREDIENTS:
1 roll of puff pastry
2 or 3 handfuls of green beans
100 g of diced ham
500 g of fresh ricotta cheese
1/2 buffalo mozzarella
2 eggs
Grated cheese to taste
salt
pepper

PREPARATION:
Stir with a fork (mixing all the ingredients well) the ricotta cheese, the diced mozzarella, the ham, the two eggs, some grated cheese, salt, pepper and the green beans previously cooked (I used frozen ones that must be cooked in boiling salted water for about 3 minutes). Coat a medium/small baking pan (buttered or covered with parchment paper) with the pastry and fill it with the mixture you have just prepared. Reclose the edges and the corners with the pastry in excess and bake in preheated oven at 200°C for 25 minutes. Leave to cool for about half an hour, flip the pie in a plate and voila .. simple, original and tasty.

Annunci

Pollo al taleggio con zucchine fritte al limone – Cheesy Chicken and Zucchini with Lemon

Ricettesaneegustose.wordpress.com

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
350 gr di petto di pollo schiacchiato e disossato (3 o 4 petti)
farina di riso qb
1 noce di burro
1 filo di olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di latte
1 cucchiaio di curry
2 cucchiai di besciamella
50 gr di taleggio
sale qb
prezzemolo fresco per guarnire

4 zucchine piccole
3 cipolle piccole
1 limone
olio di arachidi
scaglie di parmigiano qb

PREPARAZIONE DELLE ZUCCHINE:
Taglia le cipolle a rondelle, eliminando alla fine la parte centrale. Friggi in olio di arachidi bollente finche non diventino dorate e croccanti. Con un mestolo forato adagiale su un piatto ricoperto di carta assorbente e ricopri con altra carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Nello stesso olio friggi le zucchine tagliate a rondelle sottili. Con un mestolo forato adagiale su un piatto ricoperto di carta assorbente e ricopri con altra carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. In una ciotola mescola le zucchine e le cipolle, aggiungi prima il sale (qb) poi il succo del limone. Mescola il tutto e riponi in freezer per 10 minuti. Togli dal freezer e aggiungi le scaglie di parmigiano. Sono buonissime! 😀

PREPARAZIONE DEL POLLO:
Taglia i petti di pollo a dadini. Infarinali (nella farina di riso) e falli rosolare con il burro e l’olio in una grossa padella antiaderente per qualche minuto. Aggiungi il curry e il sale e mescola. Aggiungi il mezzo bicchiere di latte, il taleggio tagliato grossolanamente (lasciane da parte 5 o 6 dadini piccoli per guarnire il piatto alla fine), la besciamella e mescola. Cuoci coperto per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Impiatta e guarnisci con i dadini di taleggio e qualche fogliolina di prezzemolo fresco. Non perdetevi questa delizia! 😉

INGREDIENTS FOR 2 PEOPLE:
350 g of boneless flattened chicken breasts (3 or 4 breasts)
rice flour to taste (or flour 00)
1 spoon of butter
1 drizzle of extra virgin olive oil
1/2 cup of milk
1 tablespoon of curry
2 tablespoons of bechamel sauce
50 g of taleggio (or of any other CREAMY spreadable cheese)
salt to taste
fresh parsley for garnish

4 small zucchini
3 small onions
1 lemon
peanut oil (or any other oil to fry)
shavings of Parmesan cheese to taste

PREPARATION OF ZUCCHINI:
Cut the onions into rings, removing the central part in the end. Fry in hot peanut oil until they become golden and crispy. With a slotted spoon lay them on a plate covered with paper towels and cover with more paper towels to remove the oil in excess. In the same oil fry the zucchini cut into thin slices. With a slotted spoon lay them on a plate covered with paper towels and cover with more paper towels to remove the oil in excess. In a bowl mix the zucchini and the onions, then add the salt (to taste) first and then the lemon juice. Mix and put the bowl in the freezer for 10 minutes. Remove from the freezer and add the shavings of Parmesan cheese. Zucchini made this way are delicious! 😀

PREPARATION OF CHICKEN:
Cut the chicken breasts into cubes (of about 2 or 3 inches each). Sprinkle them with the flour and let them cook with the butter and oil in a large non-stick pan for a few minutes. Add the curry powder and salt and mix. Add half a glass of milk, the cheese coarsely chopped, the bechamel sauce and stir. Cook covered for about 10 minutes, stirring occasionally. Serve with a few cubes of cheese and a few leaves of fresh parsley. Do not miss this yummy treat! 😉

Zucchine ripiene di fave con carote alla paprika

upload

Un ottimo piatto anche per i vegetariani. Basta non aggiungere la pancetta 😉

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
2 zucchine abbastanza grandi
500 gr di fave fresche
50 gr di pancetta a cubetti
1 cipolla rossa piccola
3 o 4 cucchiai di pan grattato
1 patata
1 filo di olio extra vergine di oliva
1 bicchiere di vino bianco
sale qb
pepe qb
4 o 5 carote (più o meno 300 gr)
paprika forte in polvere
1 noce di burro

PREPARAZIONE DELLE ZUCCHINE:
Lava e metti a bollire in un pentolino la patata (senza sbucciarla) per circa 15/20 minuti (o finchè è abbastanza morbida da schiacciare). Appena è pronta falla raffreddare sotto acqua fredda e rimuovi la buccia. Intanto sbuccia e lava le fave.
Lava le zucchine, rimuovi le due estremità, e tagliale a metà di lungo (cercando di dividere ogni zucchina in due parti uguali). Svuota le 4 quattro metà con l’aiuto di un cucchiaino e metti da parte il contenuto di 1 zucchina.
In una padella antiaderente o in una pentola wok fai rosolare e imbiondire la cipolla tritata e la pancetta con un filo d’olio. Dopodiché aggiungi l’interno di 1 delle zucchine tritato, il pan grattato, e mescola il tutto per un paio di minuti. Aggiungi 1/2 bicchiere di vino bianco e continua a mescolare. Dopo qualche minuto aggiungi le fave (e ancora vino bianco se il composto è troppo secco). Dopo altri 2 o 3 minuti aggiungi la patata schiacciata, il sale e il pepe, e continua a mescolare (la consistenza finale deve essere più o meno quella dell’impasto delle polpette).
Ungi una teglia di vetro con un filo d’olio e versa sul fondo 1/2 bicchiere di vino bianco. Massaggia le zucchine con del sale, riempile con il composto di fave (aiutandoti con un cucchiaio) e adagiale nella teglia. Inforna a 200° per circa mezz’ora. Lascia riposare e servi tiepide.

PREPARAZIONE DELLE CAROTE: per chi non ama particolarmente le carote (come me) questo è un modo semplicissimo per renderle squisite 🙂
Lava e sbuccia le carote, e tagliale a rondelle abbastanza sottili. Fa riscaldare una grossa padella antiaderente (le carote devono avere molto spazio e non essere ammassate). Appena la padella è calda aggiungi le carote (così, senza olio né altri grassi) e mescola in continuazione per circa 5 o 10 minuti (devono abbrustolirsi creando una crosticina scura). A fine cottura aggiungi sale, paprika forte e una noce di burro. Spegni il fuoco e continua a mescolare fino a far sciogliere tutto il burro.

Se vuoi puoi far abbrustolire un paio di fette di pane sottile nella stessa padella in cui hai fatto cuocere le carote (ne prenderanno il sapore) .. E’ un modo simpatico per utilizzare del pane vecchio di un paio di giorni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: