Pasta e verza estiva – Pasta with cabbage

upload

INGREDIENTI:
500 g di pasta (io ho usato dei fusilli)
1 cespo di verza
2 carote
1 patata grossa
1 cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
1 gambo di sedano
100 gr di pancetta a dadini
1 filo di olio extra vergine di oliva
salsa worchester qb
salsa di soia qb
tabasco qb
sale qb
pepe qb

PREPARAZIONE:
trita la cipolla, l’aglio e il sedano e taglia le carote a rondelle. Soffriggi il tutto, insieme alla pancetta, in una pentola wok con un filo d’olio. Dopo un paio di minuti aggiungi la patata tagliata a triangoli piuttosto sottili (per far sì che non resti cruda). Cuoci per un altro paio di minuti e aggiungi la verza tagliata a pezzetti. Cuoci coperto per 10 minuti a fuoco medio. A questo punto aggiungi a piacere (la quantità dipende dal gusto personale) sale, pepe, salsa worchester, salsa di soia, un pizzico di tabasco, mescola e cuoci per altri 10 minuti circa senza coperchio in modo che evapori tutta l’acqua cacciata dalla verza (le verdure devono essere asciutte ma semicroccanti .. non devono stracuocere).
Cuoci la pasta a parte e condisci con la verza precedentemente preparata. Puoi servire il piatto sia tiepido, sia come pasta fredda.

INGREDIENTS:
500 g of pasta (I used fusilli)
1 head of cabbage
2 carrots
1 large potato
1 red onion
1 clove of garlic
1 stalk of celery
100 g of diced bacon
1 drizzle of extra virgin olive oil
Worchester sauce to taste
soy sauce to taste
tabasco sauce to taste
salt to taste
pepper to taste

PREPARATION:
Mince the onion, garlic and celery and cut the carrots into rounds. Sauté them all, along with the diced bacon, in a wok pan with a drizzle of oil. After a few minutes add the potatoes cut into rather thin triangles. Cook for another couple of minutes and add the cabbage cut into small pieces. Cook covered for 10 minutes over medium heat. At this point, add to taste (the amount depends on personal taste) salt, pepper, Worchester sauce, soy sauce, a dash of Tabasco sauce, stir and cook for another 10 minutes without the lid to let all the water of the cabbage evaporate (vegetables should be dry but not overcooked).
Cook the pasta separately and season with the cabbage previously prepared. You can serve the dish warm or as a cold pasta.

Gateau di patate gustosissimo – Delicious potato cake

www.ricettesaneegustose.wordpress.com

INGREDIENTI:
1,2 Kg di patate
450 gr di provola
200 gr di formaggio emmental
250 gr di prosciutto cotto a dadini
180 gr di pancetta a dadini
1/2 cipolla
pangrattato qb
1 filo di olio extra vergine di oliva
2 uova sode
1 uovo crudo
120 gr di burro
prezzemolo fresco tritato qb
100 gr di pecorino grattuggiato
100 gr di parmigiano grattugiato
1 filo di latte
sale
pepe

PREPARAZIONE:
Lava le patate e falle bollire, senza rimuovere la buccia (in questo modo l’amido non si disperde), finché sono abbastanza morbide da schiacciare. Nel frattempo taglia la provola, le 2 uova sode e l’emmental a dadini e metti il tutto da parte insieme al prosciutto. In una padella antiaderente fa scaldare un filo d’olio e soffriggi la 1/2 cipolla tritata insieme alla pancetta e ad una manciata di pangrattato. Appena le patate sono pronte sbucciale con l’aiuto di un coltello e schiacciale in un recipiente molto capiente. Aggiungi il burro fuso, l’uovo crudo, il prezzemolo tritato, il latte, il parmigiano, il pecorino, sale e pepe. Mescola il tutto con forza. Dopodichè aggiungi i formaggi ed il prosciutto tagliato a dadini e il composto di pancetta, cipolla e pangrattato e mescola ancora una volta. Imburra una teglia e versa dentro il composto appattiendolo con un cucchiaio. Ricopri il gateau con del pangrattato e cuoci in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti. Poi per altri 5 minuti alza la temperatura al massimo e accendi solo il grill superiore del forno per gratinare la superficie. Questa variante del gateau di patate è deliziosa .. ho i testimoni! 😀

INGREDIENTS:
1.2 kg of potatoes
450 g of Provola (fresch Italian provolone cheese)
200 g of emmental cheese
250 g of diced ham
180 gof diced bacon
1/2 onion
breadcrumbs to taste
1 drizzle of extra virgin olive oil
2 hard boiled eggs
1 raw egg
120 g of butter
chopped fresh parsley to taste
100 g of grated pecorino cheese
100 gof grated Parmesan cheese
1 strand of milk
salt
pepper

PREPARATION:
Wash the potatoes and boil them, without removing the peel (this way the starch is not dispersed), until they are soft enough to crush. Meanwhile dice the Provola, the 2 hard-boiled eggs and the emmental cheese and put everything aside along with the ham. In a pan heat a drizzle of oil and sautè the chopped 1/2 onion, the diced bacon and a handful of breadcrumbs. As soon as the potatoes are ready peel them with the help of a knife and mash them in a large bowl. Add the melted butter, the raw egg, chopped parsley, milk, the parmesan, the pecorino cheese, salt and pepper. Mix everything vigorously. Then add the diced cheeses and diced ham and the mixture of bacon, onions and breadcrumbs and mix again. Butter a baking dish and pour in the mixture making the surface smooth with a spoon. Cover the cake with breadcrumbs and bake in a preheated oven at 200°C for 35 minutes. Then for another 5 minutes rise the temperature and turn on only the top grill of the oven to brown the surface. This variant of the potato gateau is delicious .. I have witnesses! 😀

Polpette di melanzane e patate allo spumante – Eggplant balls and potatoes with sparkling wine

upload

INGREDIENTI:
1 kg di melanzane
300 gr di pangrattato
100 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di pecorino grattugiato
provola tagliata a dadini qb
2 uova
1 spicchio d’aglio
pepe
sale
prezzemolo
olio di arachidi per friggere

1 kg di patate
rosmarino
pepe
spumante brut
1 filo d’olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:
Lava e asciuga le melanzane, quindi elimina le estremità verdi e infornale a 200°C per circa un’ora adagiandole direttamente sulla griglia. Quando le melanzane saranno cotte, estraile dal forno e lasciale intiepidire, quindi sbucciale e metti la polpa dentro ad un colino per fare fuoriuscire l’eccesso di acqua. Pressale un po’ per facilitare l’operazione, poi metti la polpa dentro ad una ciotola e aggiungi le uova. Unisci il pangrattato, il formaggio grattugiato, l’aglio tritato finemente, sale, pepe e prezzemolo. Mescola e amalgama per bene gli ingredienti. Forma delle polpette con un dadino di provola al centro e passale nel pangrattato. Una volta impanate tutte le polpette friggile in abbondante olio di semi di arachide. Una volta dorate, estraile dall’olio con una schiumarola e adagiale su della carta assorbente per farle perdere l’olio in eccesso. Servi le polpette di melanzane ancora calde 🙂

Lava e taglia le patate a fette piuttosto sottili SENZA sbucciarle. In una grossa padella antiaderente scalda un filo d’olio e fa cuocere le patate per qualche minuto a fuoco alto mescolando in continuazione. Aggiungi sale, pepe, rosmarino e continua a mescolare. Continua la cottura per circa mezz’ora (o finchè le patate raggiungono il grado di cottura desiderato) sempre a fuoco alto, continuando a mescolare, e aggiungendo dello spumante ogni volta che le patate cominciano ad attaccarsi al fondo (evitando appunto che ciò avvenga). Sono squisite ve lo garantisco! 😉

INGREDIENTS:
1 kg of eggplants
300 g of bread crumbs
100 g of grated parmesan cheese
100 g of grated pecorino cheese
diced provolone cheese
2 eggs
1 clove of garlic
pepper
salt
parsley
peanut oil for frying

1 kg of potatoes
rosemary
pepper
sparkling wine
1 drizzle of extra virgin olive oil

PREPARATION:
Wash and dry the eggplants, remove the green ends and cook them directly on the oven grill at 200°C for about an hour. When the eggplants are ready let them cool for a few minutes, peel them, and put the pulp into a colander to drain the excess water. Press them with a fork to facilitate the operation. Put the pulp into a bowl and add the eggs. Combine the breadcrumbs, grated cheese, finely chopped garlic, salt, pepper and parsley. Mix all ingredients with your hands (add some breadcrumbs if the dough is too wet). Once the dough is compact enough, form some balls with a dice of provolone in the center and pass them in the breadcrumbs. Once all balls are breaded fry them in frying oil. Once golden, remove them from the oil with a slotted spoon and place them on paper towels to make them lose the oil in excess. Serve the “eggplantballs” still hot 🙂

Wash and cut the potatoes into slices without peeling them. In a large nonstick pan heat a drizzle of olive oil and cook the potatoes for a few minutes over high heat, stirring constantly. Add salt, pepper, rosemary, and keep stirring. Continue cooking for about half an hour (or until the potatoes are ready) over high heat, stirring constantly, and adding the sparkling wine whenever the potatoes begin to stick to the bottom (avoiding them to stick). I guarantee they are delicious! 😉

Spezzatino a modo mio – Yummy Stew

www.ricettesaneegustose.wordpress.com

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
350 gr di spezzatino di vitello
350 gr di spezzatino di manzo
2 tracchie
1 filo di olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di vino rosso
3 carote grosse
3 cipolle rosse
2 gambi di sedano
prezzemolo fresco
350 gr di pezzettoni di pomodoro in lattina
5 patate grosse
sale qb
pepe qb

PREPARAZIONE:
In un pentolone (possibilmente di terracotta) fa scaldare un filo d’olio e fa rasolare la carne (spezzatino e tracchie) da tutti i lati a fuoco vivo. Aggiungi il 1/2 bicchiere di vino rosso e lascia sfumare per qualche minuto. Aggiungi le cipolle e le carote tagliate a pezzi e il prezzemolo e sedano tritati. Mescola e cuoci coperto per qualche minuti facendo stufare il tutto. Aggiungi i pezzettoni di pomodoro, sale e pepe, e mescola ancora. Cuoci per altri 5 minuti circa dopodiché riempi d’acqua fino a coprire la carne a filo (non di più). Porta ad ebollizione e poi abbassa il fuoco e lascia cuocere semicoperto, a fuoco medio, per un’ora e mezza circa. Dopo circa un’ora e mezza di cottura, aggiungi le patate sbucciate e tagliate a pezzi e fa cuocere per altri 30/40 minuti circa mescolando di tanto in tanto. Et voilà … Semplice e squisito!

INGREDIENTS FOR 4 PEOPLE:
350 g of veal cut in pieces for stew
350 g of beef cut in pieces for stew
2 pork chops
1 drizzle of extra virgin olive oil
1/2 cup of red wine
3 large carrots
3 red onions
2 stalks of celery
fresh parsley
350 g of canned tomato chunks
5 large potatoes
salt to taste
pepper to taste

PREPARATION:
In a big pot (possibly a clay pot) heat up a drizzle of olive oil and brown the meet and pork chops on all sides over high heat. Add 1/2 cup of red wine and let it evaporate for a few minutes. Add the onions and carrots cut into pieces and the parsley and celery finely minced. Stir and cook covered for a few minutes. Add the chunks of tomato, salt and pepper, and stir again. Cook for about 5 more minutes then fill with water covering up to the level of the meat (not more). Bring to a boil and then lower the heat and cook partially covered, over medium heat, for an hour and a half. After about an hour and a half of cooking, add the potatoes, peeled and cut into pieces, and cook for another 30 / 40 minutes, stirring occasionally. Et voila … Simple and delicious!

Riso con patate e melanzane

upload

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
200 gr di riso
1 melanzana lunga grande
2 patate grandi o 3 più piccole
un pezzo di parmigiano (circa 100 gr) grattuggiato a julienne
olio extra vergine d’oliva qb
sale qb
pepe qb
aglio in polvere qb
cipolle disidratate a fiocchi (si trovano tra le spezie in qualsiasi supermercato) qb
5 foglie di basilico fresco

PREPARAZIONE:
Lava e sbuccia le patate e tagliale a dadini. Lava e taglia a dadini anche le melanzane. Riponi le verdure su una teglia ricoperta di carta forno e aggiungi un filo d’olio, sale, pepe, aglio in polvere e cipolle disidratate. Metti la teglia in forno preriscaldato a 200° e cuoci per circa 20 minuti, o finchè le verdure sono pronte, mescolando di tanto in tanto.
A parte cuoci il riso (di solito deve bollire in acqua salata per circa un quarto d’ora, ma dipende dalla qualità). Dopo aver scolato il riso aggiungi un filo d’olio a crudo, il parmigiano grattugiato a julienne, 3 foglie di basilico tritato, le verdure e riaccendi il fuoco per far mantecare il tutto per un paio di minuti. Usa le ultime 2 foglie di basilico per guarnire il piatto … Semplice, veloce e gustoso! 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: