Muffin cioccolato e banane

upload

upload

upload

INGREDIENTI:
3 Banane mature
225g Farina 00
120g Zucchero
1 Cucchiaino di bicarbonato
Mezzo cucchiaino di lievito in polvere
2 Uova
Mezza tazza di olio extravergine d’oliva
3 Cucchiai di cacao
Un pizzico di sale

PREPARAZIONE:
Schiaccia grossolanamente le banane, unisci lo zucchero, le uova e l’olio.
Mescola in un’altra ciotola la farina con il cacao, il sale, il lievito e il bicarbonato; amalgama il tutto al composto di banane e versa negli stampini riempiendo i 2/3 di ogni stampino (io ho usato quelli di silicone).
Inforna in forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Ottimo con gelato al pistacchio :)!

Collaboration with Misseychelles http://misseychelles.com/2013/04/07/muffin-chocolate-and-banana/

Torta Ricotta e Pere

upload

Biscuit alle nocciole:
65 g di zucchero
150 g di uova intere a temperatura ambiente (3 uova medie)
90 g di nocciole intere tostate e spellate
30 g di farina 00
50 g di burro fuso

Farcia alla ricotta:
400 g di ricotta fresca (non acquosa)
150 g di panna fresca montata
200 g di zucchero a velo
1 baccello di vaniglia

Bagna alla pera:
100 g di acqua
70 g di zucchero
Mezza pera ridotta a dadini

Farcia alle pere:
175 g di pere pennate o williams
100 g di zucchero
3 g di amido di mais
1/2 limone

Prepara il biscuit montando le uova con lo zucchero per una quindicina di minuti, il volume iniziale deve quasi quadruplicare; frulla finemente le nocciole assieme alla farina, ed aggiungili un po’ per volta alle uova montate, con l’aiuto di una spatola, molto delicatamente, per non smontare il tutto. Unisci al composto versandolo a filo il burro fuso raffreddato, ricorda di agire sempre con delicatezza. Stendi uniformemente il composto in due tortiere da 26 cm di diametro (puoi usare anche quelle usa e getta di alluminio o il fondo degli stampi apribili sulle quali avrai messo la carta forno). Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.
Ora prepara la farcia: frulla la ricotta con lo zucchero e i semi di vaniglia, lavorandola per 5 minuti con le fruste elettriche. Monta la panna a neve ben soda e mescolala al composto di ricotta.
Per la bagna con la quale andrai ad inumidire le due basi della torta, quella superiore e quella inferiore, fai bollire l’acqua con lo zucchero, e la mezza pera ridotta a dadini, per un quarto d’ora.
Per la farcia alle pere, invece, sbucciale e riducile a dadolata, unisci il succo di limone, lo zucchero ed un filo di olio extravergine, cuoci a fuoco medio e quando vedi il succo delle pere sul fondo della padella, aggiungi la maizena e cuoci per altri due minuti. Ora togli dal fuoco e lascia raffreddare. È tutto pronto per poter montare la tua gustosa ricotta e pere.
Sistema il fondo della torta in un piatto da portata, circondalo con un anello d’acciaio, di quelli che usano i pasticcieri per dare la forma alle torte, e bagnalo con l’infuso alle pere, senza però inzupparlo. Versavi, metà della farcia di ricotta, su questa, poni le pere caramellate, e poi copri il tutto con l’altra metà della farcia. se preferisci puoi invece mescolare le pere alla farcia. Ora prendi delicatamente l’altro disco di pasta biscuit e copri la torta. Bagna anche questo disco, e poni il dolce in frigorifero per almeno due ore. Ricorda di toglierlo dal frigo almeno mezz’ora prima di consumarlo.
Ora puoi spolverizzarlo di zucchero a velo.
Abbina un passito di pantelleria, o un Brachetto d’Aqui!
(di Valeria Manzo)

Torta Caprese

upload

INGREDIENTI:
cioccolato fondente 200 gr (tra il 50 ed il 60% di cacao)
mandorle pelate 200 gr
uova 3 (intere)
burro 180 gr
zucchero 150 gr
farina 30 gr (anche senza glutine!)
cacao amaro in polvere 30 gr

PREPARAZIONE:
Tritura finemente le mandorle e versale in una ciotola capiente. Fà lo stesso con il cioccolato, ed uniscilo alle mandorle triturate. Alle polveri così ottenute, unisci anche la farina ed il cacao amaro in polvere.
Ora monta a neve ben ferma il bianco delle tre uova con un pizzico di sale. In un’altra ciotola, monta i tre tuorli con lo zucchero e unisci il bianco a neve. Fai liquefare il burro in un pentolino, senza farlo friggere, e versalo sul composto di polveri che hai preparato all’inizio. Mescola benissimo, e poi unisci il composto di uova. Ungi una teglia della forma da te desiderata, ma a bordi bassi, e di 28 cm di diametro, infarinala ed elimina la farina in eccesso. Cuoci in forno caldo, statico, a 175° per non oltre mezz’ora.
Lascia raffreddare la torta e poi capovolgila su un piatto da portata. Ora puoi guarnirla con lo zucchero a velo!

La caprese è un dolce molto versatile, che si accosta ad ogni tipo di menù, ed è molto comoda, perchè puoi prepararla il giorno prima del pranzo o della cena: sarà ancora più buona!

Un buon passito, ma anche una grappa, si sposano in maniera eccellente al sapore di questa gustosa torta.
(di Valeria Manzo)

Rotolo alla Nutella (ottimo senza glutine!)

upload

INGREDIENTI:
4 uova fredde di frigorifero
120 gr di zucchero finissimo, anche a velo
90 gr di farina
Nutella

COTTURA:
Forno caldo, statico, 180°, per 15 minuti

PREPARAZIONE:
Separa gli albumi dai rossi, ponendoli in due distinte ciotole dai bordi alti e abbastanza capienti. Con un frullino, alla massima potenza, monta gli albumi, ai quali avrai aggiunto un pizzico di sale, a neve ben ferma e soda. Monta anche i rossi con lo zucchero, fino a quando il composto non avrà quadruplicato il suo volume. Unisci poi metà della farina, aiutandoti con metà degli albumi a neve, e incoropora il tutto col frullino per fare entrare molta aria nel composto. Continua fino ad esaurimento degli ingredienti. In una teglia rettangolare, come la leccarda del forno o uno stampo per pizze, stendi un foglio di carta da forno, versa il composto che avrà una consistenza liquida, e stendilo uniformandolo con la spatola. Preriscalda il forno a 180° e cuoci per 15 minuti. Rimuovi il dolce dal forno e lascialo raffreddare. La carta da forno ti permetterà di alzare la base del rotolo così ottenuta, sulla quale stenderai un velo di zucchero. Ora il rotolo è pronto per essere farcito con la Nutella! Stendi la quantità di Nutella che desideri, poi aiutandoti con la carta forno, arrotola su se stesso il dolce. Se i bordi risultano croccanti tagliali per evitare che il dolce possa rompersi mentre lo arrotoli. Spolverizza di zucchero, non a velo, e taglialo a fette. Grandi e piccini lo faranno sparire in men che non si dica!

VARIANTI:
Puoi anche scatenare la tua fantasia e in sostituzione della Nutella, spalmarvi ad esempio un crema chantilly, alla quale puoi aggiungere fragoline o pezzettini di cioccolato, o perchè no…entrambi!
Questa base-dolce, si può utilizzare anche stesa, ottenendo delle sfiziose merendine rettangolari, sulle quali, al posto dello zucchero, puoi spolverizzare del cacao dolce.

A voi il mestolo!
(di Valeria Manzo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: